PELO MALO

id. Venezuela/Perù/Argentina/Germania, 2013 Regia Mariana Rondón Interpreti  Samuel Lange Zambrano, Samantha Castillo, Beto Benites, Nelli Ramos, María Emilia Sulbarán Sceneggiatura Mariana Rondón Produzione Marité Ugas Distribuzione Cineclub Internazionale Durata 1h e 33′ www.facebook.com/PeloMaloItalia

In sala dal

30 ottobre

Junior è un ragazzino di colore di nove anni che  vive nella periferia di Caracas con il fratellino e la madre vedova e disoccupata, che pensa di affidarlo alla suocera. Appassionato di musica pop, il bambino insegue due grandi sogni: conquistare l’amore materno e avere i capelli lisci, almeno per la recita scolastica.

Vincitore del Festival di San Sebastian 2013 e del Premio alla migliore sceneggiatura e alla migliore attrice protagonista al Torino Film Festival 2013, il terzo lungometraggio della regista (e sceneggiatrice) venezuelana Mariana Rondón è la storia di un amore impossibile, quello tra una madre e un figlio. Un amore disperatamente inseguito e caparbiamente negato che scatena disagi e ferite, messe in scena senza concessioni al sentimentalismo, con durezza tagliente. I capelli crespi diventano così metafora di un male da estirpare, di un destino scritto nel Dna tutto da correggere, mentre la triste rinuncia ai propri sogni è una lezione che il piccolo Junior, protagonista di questo doloroso racconto di formazione, deve imparare molto, troppo presto.

Alessandra De Luca

Nessun Articolo da visualizzare