#SECONDLIFE, I FILM DA RIGUARDARE SU CHILI TV: ”DISCONNECT”

Su Chili TV c’è Disconnect (noleggio a partire da 3,99€, vendita da 7,99€), intenso dramma che viaggia nei meandri oscuri del web. Nel cast Hope Davis, Frank Grillo, Alexander SkarsgÇ»rd e un grande Jason Bateman. Ecco perché merita una #SecondLife

#SECONDLIFE, I FILM DA RIGUARDARE SU CHILI TV: ''DISCONNECT''LA STORIA:

La giornalista Nina, alle prese con un reportage su di una torbida chat room, stringe amicizia con Kyle, che offre le sue prestazioni a pagamento davanti lo schermo di un PC. C’è poi Mike, vedovo e investigatore privato, con il figlio adolescente che perseguita, tramite sociale netwoork, Ben, un ragazzo introverso ossessionato da un padre, Rich, fin troppo occupato. Infine, Derek e Cindy, sempre più in crisi dopo la morte del loro piccolo bambino, si mettono sulle tracce di un presunto ladro di identità, nonché virtuale confidente della donna.

IL FILM:#SECONDLIFE: Frank Grillo in ''DISCONNECT''

Disconnect, prima di passare distrattamente nelle sale italiane lo scorso anno, è stato presentato sia al Toronto Film Festival del 2012 che alle 69esima Mostra del Cinema di Venezia,venendo accolto da ottimi riscontri. La pellicola, diretta da Henry Alex Rubin, fa della tecnologia e della comunicazione gli elementi cardine, ma non racconta solo l’altra faccia di internet (quella più pericolosa, rischiosa e oscura) in grado di impossessarsi delle esistenze oltre che di ”semplici” identità. Perché, attraverso un montaggio incrociato, si parla soprattutto dell’uomo, troppo debole davanti agli insormontabili ostacoli; ma c’è anche la solitudine nel film, colmata dall’effimera tecnologia delle incessanti notifiche dei social network e, non meno marcata, è rintracciabile la difficoltà delle relazioni umane, spesso fragili e inadatte. È un film denso Disconnect, con un’ottima sceneggiatura e una regia matura (nonostante sia l’esordio di Henry Alex Rubin in un lungometraggio, prima aveva diretto solo documentari) supportata dagli interpreti costantemente in parte: Frank Grillo, Hope Davis, Alexander SkarsgÇ»rd, Andrea Riseborough e Jason Bateman, quasi esplosivo, nella bellissima sequenza finale.

PERCHÉ VEDERLO:#SECONDLIFE, I FILM DA RIGUARDARE SU CHILI TV: ''DISCONNECT''

Per la prova registica di Henry Alex Rubin, in grado di saper sfruttare con dovizia anche i rallenty, ma anche per l’ottima intensità drammatica di Frank Grillo e di Jason Bateman.

Damiano Panattoni