La signora Harris va a Parigi, il trailer della commedia con Lesley Manville e Isabelle Huppert

Sarà presentato nella sezione Grand Public della 17esima Festa del Cinema di Roma e sarà al cinema dal 17 novembre con Universal Pictures.

0
Lesley Manville, La signora Harris va a Parigi

La signora Harris va a Parigi è la storia di una comune donna delle pulizie britannica con il grande sogno di possedere un abito firmato Christian Dior. Scritto e diretto da Anthony Fabian, il film con le candidate all’Oscar Lesley Manville (Il filo nascosto, 2017), Isabelle Huppert (Elle, 2015) e con Lambert Wilson sarà presentato nella sezione Grand Public della 17esima Festa del Cinema di Roma e sarà al cinema dal 17 novembre con Universal Pictures.

Isabelle Huppert, La signora Harris va a Parigi

Adattamento cinematografico del romanzo scritto da Paul Gallico nel 1958, La Signora Harris va a Parigi e una fiaba moderna sulla volontà di realizzare i propri sogni, sul valore dell’amicizia e sull’importanza di rimanere fedeli a sé stessi.

Nella Londra che ha da poco superato la Seconda Guerra Mondiale, Ada Harris (Lesley Manville), vedova, si guadagna da vivere pulendo appartamenti. Quando un giorno nota un prezioso abito Christian Dior appeso nella camera da letto di un ricco cliente, viene travolta dall’impeto di possedere qualcosa di così etereo e bello, una vera opera d’arte.

Con qualche lavoretto extra e un po’ di fortuna ai cavalli, Ada compra un vestito Dior, saluta i suoi amici più cari e parte alla volta di Parigi per visitare la prestigiosa casa di moda. Travolta da una serie di sorprendenti eventi, non ultimo l’incontro con l’ostile Madame Colbert (Isabelle Huppert).

Ada rifiuta l’idea di lasciare Parigi e presto inizierà a realizzare che la scelta di cambiare la propria vita avrà un impatto anche su quella delle persone che la circondano. Potrebbe addirittura aiutare a garantire la sopravvivenza della stessa Casa di Moda.

Guarda qui il trailer italiano de La signora Harris va a Parigi