Bridgerton, Regé-Jean Page non sarà nella seconda stagione: niente più duca di Hastings

Confermata, invece, la presenza di Daphne Bridgerton (Pheobe Deynevor)

I fan di Bridgerton si mettano l’anima in pace e si preparino a dire addio all’amato duca di Hastings, colui che ha fatto impazzire letteralmente tutti nel corso della prima stagione.

Con un post sui social, Lady Whistledown, Netflix e Shondaland hanno annunciato che il personaggio interpretato da Regé-Jean Page non apparirà nella seconda stagione della serie, le cui riprese si stanno attualmente svolgendo nel Regno Unito. È confermata, invece, la presenza di Daphne Bridgerton (Pheobe Deynevor) che fornirà supporto al fratello Anthony nel trovare una compagna.

“Cari lettori, mentre tutti gli occhi sono rivolti alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton per trovare una viscontessa, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings”, si legge nel messaggio. “Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton – continua – Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, aiutando suo fratello ad affrontare la prossima stagione e ciò che ha da offrire: più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori potrebbero essere in grado di sopportare”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bridgerton (@bridgertonnetflix)

Regé-Jean Page ha risposto alla nota su Twitter, scrivendo: “Un piacere e un privilegio! È un onore essere un membro della famiglia – dentro e fuori dallo schermo, cast, troupe e fan, siete incredibili – l’amore è reale e continuerà a crescere”.

Nessun Articolo da visualizzare