“FARGO”: EWAN McGREGOR PROTAGONISTA DELLA TERZA STAGIONE

Ewan McGregor sarà il protagonista della serie tv Fargo. La notizia sarebbe già clamorosa ma c’è di più: nella terza stagione dello show l’attore interpreterà due personaggi: una coppia di fratelli molti diversi tra loro per carattere, aspirazioni e stili di vita.

Al centro della scena ci saranno Emmit e Ray Stussy. Il primo è il “Re dei parcheggi del Minnesota”: un imprenditore bello e di successo che ha raggiunto tutti i suoi obiettivi. Il secondo invece è un uomo panciuto e calvo, ha avuto problemi con la giustizia ma soprattutto ritiene che il fratello sia la causa di tutti i suoi guai. La loro storia sarà ambientata nel 2010, pochi anni dopo i fatti del primo ciclo di episodi di cui furono protagonisti Billy Bob Thornton e Martin Freeman. Al momento questi sono gli unici dettagli che sono traspelati sullo show antologico creato da Noah Hawley e di cui sono produttori esecutivi Joel e Ethan Coen.

Secondo Variety le riprese dei nuovi episodi inizieranno alla fine del 2016: in queste settimane McGregor è impegnato sul set di Trainspotting 2 dove sta lavorando insieme al regista Danny Boyle e ai colleghi Robert Carlyle, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller. Dunque la terza stagione di Fargo non dovrebbe andare in onda prima del 2017. I mesi di attesa sono ancora moltissimi ma presto sapremo quali altri attori faranno parte del cast della serie che negli anni ha conquistato sia il pubblico che la critica, vincendo due Emmy e due Golden Globes. Se le promesse del passato saranno rispettate, lo spettacolo che ci attende è assicurato.

Nessun Articolo da visualizzare