“I GUERRIERI DELLA NOTTE” DIVENTA UNA SERIE TV

I fratelli Russo sono pronti per un nuovo tipo di guerra civile. Dopo aver diretto lo scontro tra gli eroi Marvel, Anthony e Joe sono pronti a raccontare un’altra battaglia.

Questa volta Capitan America e gli altri supereroi non c’entrano. Per i due registi è il momento di dedicarsi all’adattamento televisivo de I guerrieri della notte: il celebre film diretto da Walter Hill che nel 1979 mise in scena lo scontro tra gang giovanili newyorkesi. Swan, che al cinema aveva il volto di Michael Beck, tornerà sul piccolo schermo insieme a tutti i suoi affiliati per fronteggiare i Rogues e le altre bande di strada che si contendono i quartieri della città. Ancora una volta la storia sarà tratta dall’omonimo romanzo di Sol Yurick pubblicato nel 1965.

La serie sarà prodotta da Paramount TV e Hulu. Ad aiutare i fratelli Russo nella stesura della sceneggiatura è stato chiamato Frank Baldwin. Ancora non sono stati diffusi dettagli sul cast dello show che è alle prime fasi della lavorazione. Ma I guerrieri della notte riuscirà a conquistare le nuove generazioni? Forse è presto per saperlo, di certo però gli showrunner dovranno fare i conti con un grave problema: nel 2016 gli spettatori sono abituati a serie anche brutali come The Walking Dead e Il trono di Spade. I Russo riusciranno a stare al passo con quel genere di narrazioni o dovranno ripiegare su una storyline splatter per battere la concorrenza?

Nessun Articolo da visualizzare