LYANNA MORMONT: LA NUOVA REGINA DE “IL TRONO DI SPADE”

Nome: Lyanna. Cognome: Mormont. Segni particolari: è la nuova e indiscussa regina de Il trono di spade. Ancora non sappiamo se avrà lei il dominio dei Sette Regni ma di certo ha già conquistato il cuore di milioni di fan durante l’ultimo episodio dello show, The Broken Man.

Stiamo parlando di una ragazzina di soli 10 anni che comanda un esercito e non ha paura di nessuno. Per intenderci, siamo di fronte ad una Hillary Clinton in formato ridotto piuttosto che ad una versione in salsa HBO di Shirley Temple. La piccola si è dimostrata arguta e fiera fin da quando con un paio di battute ha messo all’angolo due pesi massimi dello show, Sansa Stark e Jon Snow, che si sono recati in visita da lei per avere mezzi e uomini da schierare nella guerra contro Ramsey Bolton ma soprattutto per fronteggiare l’esercito guidato dal Re della notte. Vedendo una bambina al vertice della famiglia aristocratica, l’impresa sembrava praticamente fatta ma tutti –  pubblico compreso – non avevano calcolato il fattore “badass” della Mormont, che nonostante sia circondata da consiglieri fa tutto di testa sua, potendo contare anche su un’innata dote dialettica da fare invidia a Frank Underwood.

La sua risolutezza lascia sbalorditi ma anche la capacità di Lyanna di dimostrarsi leale. Alla fine la giovane leader decide di mettere a disposizione 62 dei suoi uomini migliori. Se pensate che siano pochi, basterà la lapidaria frase di Ser Davos a farvi ricredere: «Se sono feroci almeno la metà della loro Lady, i Bolton sono spacciati». Ma a lasciare tutti a bocca aperta non è solo la combattiva new entry dello show ma anche la sua interprete Bella Ramsey, una vera scoperta de Il trono di spade che presto vedremo alle prese con la magia nel remake televisivo di Worst Witch. «La scena di Lyanna è stata davvero divertente», ha raccontato il produttore esecutivo della serie di HBO, «Bella è un’attrice formidabile. L’intero cast e la crew sono rimasti davvero impressionati da lei. Proprio come il suo personaggio, la piccola ha saputo tenere testa anche ai suoi colleghi Kit Harington, Sophie Turner e Liam Cunningham». A quanto pare è nata una nuova stella.

Nessun Articolo da visualizzare