“MOZART IN THE JUNGLE”: AL VIA LA SECONDA STAGIONE

Chi ha detto che i veri maestri non sono disposti a ripetere i loro grandi successi? Qualcuno che non conosce Rodrigo De Souza ovvero il protagonista di Mozart in the Jungle.

La serie tv targata Amazon torna sul piccolo schermo dal 29 giugno su Sky Atlantic per raccontare il mondo della musica classica da una prospettiva completamente nuova. Basato sul libro di memorie dell’oboista Blair Tindall Mozart in the Jungle: Sex, Drugs & Classical Music, lo show ruota attorno al personaggio di Rodrigo, interpretato da Gael Garcia Bernal, che deve trovare non senza difficoltà il giusto equilibrio tra la sua vita da direttore d’orchestra e l’amore (non solo platonico) per gli artisti che incontra. Nei nuovi episodi infatti il maestro a capo della New York Symphony dovrà fare i conti con la sua attrazione per l’oboista Hailey Rutledge, a cui presta il volto Lola Kirke, proprio mentre i conflitti tra i suoi musicisti diventeranno sempre più frequenti. Situazione non facile da risolvere se nel frattempo si è coinvolti in una importante tournée nel Sud America.

La seconda stagione di Mozart in the jungle quindi celebrerà la passione per la musica, la vita e l’amore. La sfida è decisamente ambiziosa perché i creatori Roman Coppola, Jason Schwartzman e Alex Timbers dovranno soddisfare le alte aspettative del pubblico ma anche della critica che ha premiato lo show con due Golden Globe: il primo come migliore serie comedy e il secondo per l’interpretazione di Bernal celebrato come migliore attore protagonista. Ma tutto il cast della serie merita il plauso degli spettatori da Saffron Burrows, che interpreta la violoncellista Cynthia Taylor, a Malcolm McDowell, l’indimenticabile Alex DeLarge di Arancia Meccanica, qui nei panni di un anziano e tradizionalista ex direttore di orchestra. Presto però sul set ci sarà anche una new entry d’eccezione, ovvero, Monica Bellucci che sarà protagonista degli episodi della terza stagione già in lavorazione.

Nessun Articolo da visualizzare