“ORANGE IS THE NEW BLACK”: ECCO IL TRAILER ITALIANO DELLA QUARTA STAGIONE

Non si può certo dire che non eravamo stati avvertiti. Il finale della scorsa stagione aveva dato importanti indizi e se non vi siete lasciati ingannare dalla romantica musica di sottofondo e dalle immagini a rallenty, sapete che a Litchfield tutto è destinato a cambiare. Per le protagoniste di Orange is the New Black l’arrivo di altre detenute può voler dire solo una cosa: guai. E in effetti una conferma arriva anche dal primo trailer in italiano dei nuovi episodi, che saranno disponibili su Netflix dal 17 giugno. Per Piper e le altre protagoniste ci sono solo nubi all’orizzonte.

Nel carcere si creeranno nuove allenze e si imporranno inediti gruppi di potere, rendendo la situazione potenzialmente esplosiva. Ci sarà anche una rivolta nel penitenziario? È presto per saperlo ma i primi scambi di battute tra Red e le new entry non lasciano presagire nulla di buono. I pianti, le piccole vendette e le ritorsioni più spietate sono dietro l’angolo e non tutte potrebbero reggere la pressione. Ci sono però due lati positivi in questa storia che sta diventando sempre più oscura. Il primo è che l’alter ego di Taylor Schilling ha dimostrato fin da subito un temperamento d’acciaio, ben lontano dal carattere dell’ingenua biondina che fingeva di essere all’inizio dello show. Che Piper sia destinata a diventare la leader delle inmates? Il secondo invece riguarda la prosecuzione dello show: non sappiamo ancora se ci saranno defezioni importanti nel cast, di certo però la piattaforma di streaming più diffusa al mondo ha già ufficializzato il rinnovo della serie non per una ma per ben tre stagioni. È una dimostrazione di fiducia o di insana sicurezza nello show? Nel dubbio non perdiamoci il trailer che regala ai fan anche qualche geniale battuta di humor, rigorosamente nero.

Nessun Articolo da visualizzare