“SUPERSTORE”: AMERICA FERRERA NON È PIÙ UGLY BETTY

Addio Ugly Betty! Sono passati anni da quando America Ferrera diventava popolare in tv interpretando la protagonista bruttina dell’omonima e popolare serie tv.

Da allora la carriera dell’attrice ha preso il volo. Dividendosi tra cinema e tv, America si è affermata anche come produttrice di successo. È lei che ha creduto nella sfida di Superstore, una sitcom da record che in patria ha conquistato milioni di spettatori. Ora la prima stagione dello show arriva anche in Italia a partire dal 7 ottobre e sarà trasmessa in anteprima assoluta su Joi. Superstore racconta la vita di Amy, intepretata da Ferrera. La donna è una diligente dipendente del grande magazzino Cloud 9 di St. Louis, in Missouri. La sua esistenza apparentemente tranquilla viene spesso movimenta dai suoi colleghi e supervisori tra amori, amicizie, mobbing e piccoli disastri molto divertenti. Lo show, già rinnovato negli States per una seconda stagione, è stato creato da Justin Spitzer autore di molti episodi della serie cult Scrubs.

Nessun Articolo da visualizzare