Sex Education 3 si farà. Netflix conferma la terza stagione

La produzione inizierà quest'anno. L'annuncio è arrivato con un video nel quale Alistair Petrie, nei panni del preside Grof, introduce un’irriverente serie di dipinti

Sex education

La data di uscita non è stata ancora ufficializzata, ma c’è una certezza: Sex Education 3 si farà. Netflix conferma la terza stagione della serie tv con un video su YouTube, in cui Alistair Petrie nei panni del preside Grof introduce un’irriverente serie di dipinti, in cui sono raffigurati i volti dei protagonisti. Poi, alla fine, l’annuncio: “Per sapere cosa riserva il destino a questi personaggi dovrete guardare la terza stagione”. I nuovi episodi potrebbero arrivare già il prossimo inverno.

La serie britannica creata da Laurie Nunn e diretta da Kate Herron in collaborazione con Ben Taylor è una delle più viste su Netflix nel 2019. La trama si concentra sulla vita di Otis Milburn, il figlio di una terapeuta del sesso. Il nostro protagonista, grazie alle conoscenze della madre, sa molto più cose riguarda la pubertà rispetto a un normale teenager. Otis capisce di poter usare a suo vantaggio questa sua unica caratteristica e con l’aiuto della mitica Maeve istituisce una fattispecie di clinica scolastica a cui si possono rivolgere gli studenti. In questo modo la serie va ad indagare tutti i dubbi che possono preoccupare gli adolescenti nel periodo del loro risveglio sessuale. Per poi sfatare anche molte di quelle che sono semplicemente leggende.

Nella terza stagione di Sex Education ritroveremo il cast delle due passate edizioni. Vedremo quindi ancora nei propri ruoli Gillian Anderson (Jean Milburn), Asa Butterfield (Otis Milburn), Emma Mackey (Maeve Wiley), Ncuti Gatwa ( Eric Effiong), Aimee-Lou Wood ( Aimee Gibbs), Connor Swindells (Adam Groff), Kedar Williams-Stirling (Jackson Marchetti), Tanya Reynolds (Lily Iglehart) e Patricia Allison (Ola Nyman).

Sex Education 3 si farà. Netflix conferma la terza stagione con questo annuncio: