Star Wars: Liam Neeson disposto a tornare nei panni di Qui-Gon Jinn

L’universo di Star Wars sta riprendendo vita attraverso nuovi film programmati e tante serie tv annunciate, dopo il successo di The Mandalorian. Una serie su Boba Fett, su Obi Wan, su Ahsoka Tano. Eppure non viene mai nominato un personaggio apparso in un film solo ma che potrebbe dare tanto alla saga in espansione. Parliamo di Qui-Gon Jinn.

Ora Collider ha avuto l’opportunità di scambiare quattro chiacchiere con Liam Neeson, l’attore nordirlandese che in Episodio I: la Minaccia Fantasma, ha interpretato il maestro Qui-Gon Jinn. Steven Weintraub ha chiesto a Neeson se ha percepito l’affetto dei fan, che lo vorrebbero vedere di nuovo in Star Wars, magari nella serie su Obi-Wan Kenobi.

Sarò onesto con te: non ho sentito nulla al riguardo. Ma nel caso, certo, mi piacerebbe tornare.

Insomma, l’attore che partecipò alla saga di Guerre Stellari 22 anni fa, è disposto a riprende la spada laser e a tornare nei panni del maestro Jedi. Il personaggio potrebbe comunque apparire come flashback, o addirittura come Fantasma di Forza, vedremo.