Stephen King torna su Netflix

L’ennesimo adattamento di un racconto di Stephen King sta per approdare sulla piattaforma streaming Netflix. Il team dietro al progetto è di Ryan Murphy e Jason Blum.

Quarto adattamento di un racconto di Stephen King dal titolo Il telefono del signor Harrigan (Mr. Harrigan’s Phone) da parte di Netflix. Il lavoro è affidato a Ryan Murphy, creatore di serie tv di successo come American Horror Story, Glee e la recente Hollywood, assieme alla Blumhouse, la casa di produzione specializzata in horror a basso costo (Scappa – Get Out).

A scrivere e dirigere l’adattamento del racconto sarà John Lee Hancock, già autore di The Blind Side, Saving Mr. Banks e The Founder.

Per il regista, che attualmente sta lavorando alla post-produzione del thriller The Little Things con Denzel Washington, Rami Malek e Jared Leto, si tratterà del primo horror della sua carriera. Il racconto da cui sarà tratto il film è stato pubblicato nella raccolta Se scorre il sangue.

La trama
Un giovane ragazzo fa amicizia con un miliardario che vive nel suo stesso quartiere in una piccola città della provincia americano, affascinato dal suo iPhone. Quando l’uomo muore, il ragazzo scopre di poter comunicare con lui mandando dei messaggi vocali allo smartphone sepolto insieme al suo proprietario defunto.