Supergirl 2×02: Superman ed Hank ai ferri corti nella sinossi dell’episodio

Il secondo episodio di Supergirl, “The Last Children of Krypton”, vedrà Kara in seria difficoltà contro un nuovo nemico, e questo porterà Superman ad andare su tutte le furie e partire in difesa della cugina. La sua prima meta? Il DEO. Il nemico di cui parliamo è, invece, Metallo, che causerà parecchi problemi alla giovane eroina. Clark si sentirà infatti in dovere di difenderla a tutti i costi e andrà dritto da Hank, poiché la kryptonite (come vedrete nella sinossi) che ha indebolito Kara è stata rubata proprio dalla base segreta del DEO. I due quindi si scontreranno, ma si prospetta una lite più verbale che fisica. Riusciranno Hank e Superman a superare i dissapori iniziali e ad aiutare Supergirl sconfiggendo Metallo? Inoltre, questo sarà anche l’episodio in cui incontreremo il nuovo capo di Kara, Snapper Carr, interpretato da Ian Gomez di Cougar Town.
Ecco la sinossi ufficiale del secondo episodio di Supergirl:

CADMUS attacca National City con un villain alimentato dalla kryptonite, che finisce per far del male seriamente a Supergirl (Melissa Benoist). Per questo, Superman (la guest star Tyler Hoechlin) incolpa Hank (David Harewood), perché la kryptonite è stata rubata proprio dal DEO. Nel frattempo il primo giorno di Kara col suo nuovo lavoro non va come previsto, specialmente per quanto riguarda l’incontro col suo nuovo capo, Snapper Carr (la guest star Ian Gomez).

Cosa ne pensate? Vi ricordiamo che il secondo episodio della seconda stagione di Supergirl andrà in onda il 17 ottobre.

Potrebbero interessarvi anche:

Arrow, The Flash, Supergirl e LoT: svelato il villain del crossover

Supergirl 2: Superman e Kara in azione nei nuovi video promozionali