Taormina Film Fest 2021, nuova direzione artistica e le date

Tra i membri della Direzione Artistica di quest'anno anche la nostra Alessandra De Luca

La 67esima edizione del Taormina Film Fest accenderà i riflettori del Teatro Antico sul grande cinema dal 27 giugno al 3 luglio 2021, presentandosi con tante novità.
In primis una Direzione Artistica rinnovata, composta, per la prima volta, da tre note firme del giornalismo e della critica cinematografica: Alessandra De Luca (amata penna di Ciak e di Avvenire), Francesco Alò (Il Messaggero, BadTaste.it) e Federico Pontiggia (La Rivista del Cinematografo, Il Fatto Quotidiano, Movie Mag). Una bella squadra di esperti già al lavoro con il Coordinatore Generale Gida Salvino, autrice televisiva di lungo corso, per definire la linea editoriale e il programma di questa 67ma edizione.

Questa edizione del Taormina Film Fest, fra i più antichi e prestigiosi Festival del cinema a livello internazionale, è prodotta e organizzata da Videobank Spa nell’ambito di un mandato triennale – su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia e con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Sicilia, della Sicilia Film Commission, del Comune di Taormina e del MIBACT.

Al debutto di questa nuova sfida, Videobank desidera ringraziare Leo Gullotta, il Direttore Artistico che ha portato a termine il suo incarico alla guida della passata edizione. E un grazie al Condirettore Francesco Calogero, per il suo impegno in una difficile stagione per l’industria cinematografica.

Nel 2021 si torna quindi al Teatro Antico che, con i suoi 4.500 posti, si configura come uno dei cinema all’aperto più grandi e certamente più affascinanti del mondo, tempio delle arti e ideale luogo di incontro fra cinema e glamour, cultura e spettacolo.