The Batman: sul set Colin Farrell irriconoscibile come Pinguino

The Batman, causa COVID-19 sarà visibile solo tra due anni.

Si fa fatica a riconoscerlo, sia da lontano che da vicino. Compare anche nell’unico trailer uscito al momento, e anche li non si riconosce. Ingrassato, stempiato, con la pelle segnata e il naso più grande. Ora sono trapelate nuove foto dal set dove possiamo cercare (di nuovo) di riconoscere Colin Farrell nei panni del Pinguino nel prossimo film dedicato al personaggio di Batman. E noi continuiamo a non riconoscerlo. Meglio cosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#TheBatman filming in Liverpool Video captured by @courtney_neary!! Go checkout the full thing on her YT channel.

Un post condiviso da The Batman (@battinsonverse) in data:

 

Non solo, al suo fianco vediamo anche Zoë Kravitz nei panni di Catwoman e possiamo dare una prima occhiata al Carmine Falcone di John Turturro.

In questa scena quindi ci sarà un vero un vero raduno di villain, compariranno infatti 4 super cattivi nemici di Batman. Chi manca all’appello? Solo Paul Dano che vestirà i panni de l’Enigmista.

La scena si dovrebbe svolgere presso la St George’s Hall di Liverpool (nella finzione è la Gotham City Hall) e si tratta del funerale di un eminente personaggio pubblico che non è chiaro se sia il sindaco di Gotham o il procuratore distrettuale. Inoltre, potrebbe trattarsi del personaggio che l’Enigmista ha ucciso all’inizio del primo trailer del film che abbiamo visto.