The Big Bang Theory 8 al via

The Big Bang Theory 8 al via, si arriverà fino alla decima stagione

di Daniele Pugliese

È tornato il sereno in casa Warner Bros Television e CBS dopo la querelle legata ai rinnovi contrattuali dei protagonisti della sit-com dei record The Big Bang Theory. L’ottava stagione potrà così partire come previsto dal 22 settembre 2014 sulla CBS. Dopo un breve tira e molla gli attori del nerd-show più seguito degli ultimi anni hanno apposto le loro firme sui nuovi contratti. Per le prossime tre stagioni (la serie dovrebbe chiudere i battenti nel 2017) Johnny Galecki (Leonard), Jim Parsons (Sheldon) e Kaley Cuoco (Penny) percepiranno una cifra vicina al milione di dollari più bonus per ogni episodio (per un totale di 80-90 milioni di dollari). Cifre importanti anche per Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj) che hanno firmato un accordo triennale da 20 milioni a stagione. Decisamente più contenuti i guadagni delle co-protagoniste Melissa Rauch (Bernadette) e Mayim Bialik (Amy Farrah Fowler) che si sono accontentate di sessanta mila dollari ad episodio. La settima stagione (da noi andata in onda sul canale pay Joi di Mediaset Premium) ha tenuto incollati davanti ai teleschermi circa 20 milioni di americani.