The Flash 3: Il nuovo promo mostra le conseguenze di Flashpoint

Pare che Flashpoint non porterà solo gioie al giovane Barry Allen (Grant Gustin). Come ben sappiamo, dopo il finale della scorsa stagione, Barry ha cambiato tutta la sua linea temporale salvando sua madre dalle grinfie di Reverse Flash, ricreando così una realtà alternativa che ha condizionato tutti.

Tra questi, anche il giovane Wally West (Keiynan Lonsdale) subirà un importante cambiamento: vestirà, infatti, i panni di Kid Flash. La nuova realtà alternativa, dunque, avrà ben due velocisti a combattere per Central City. O quasi.

Il nuovo trailer, infatti, mostra che anche Barry subirà le conseguenze di Flashpoint e in modo tutt’altro che piacevole.

Guarda il trailer nella prossima pagina!

Nel nuovo promo, infatti, si vede che Barry non potrà sostare molto in quella realtà alternativa: pare, infatti, che più tempo trascorra nella linea temporale alterata, più Barry perda i suoi ricordi.

Se ci pensiamo, infatti, Barry non ha fatto altro che prendere il posto del suo “alter ego” in un mondo in cui i suoi genitori sarebbero stati vivi entrambi. Sappiamo, però, che le distorsioni temporali tendono a riequilibrarsi da sé: questo potrebbe essere la causa dei problemi di Barry, che rischia, quindi, di perdere tutti i suoi ricordi, prendendo, in questo modo, il posto del Barry di quella realtà alternativa, che probabilmente non sarebbe mai diventato un velocista.

Per fortuna, manca pochissimo al ritorno di The Flash e tutti i nostri dubbi saranno chiariti: l’appuntamento è per martedì 4 sul canale The CW!

Leggi anche:

• The Flash 3×03: la sinossi rivela il ritorno del dottor Wells e l’arrivo di Jesse Quick

• Arrow, The Flash, Supergirl e Legends: svelato il cattivo del crossover

• Supergirl 2: Superman e Kara in azione nei nuovi video promozionali