The Kingdom, la serie di Lars Von Trier tornerà con una terza e ultima stagione!

A distanza di oltre 23 anni, il celebre ospedale danese tornerà a rivivere in una terza ed ultima stagione diretta sempre da Lars von Trier

The Kingdom, la miniserie danese di Lars von Trier uscita negli anni Novanta e ambientata in un reparto di neurochirurgia di un ospedale di Copenhagen, tornerà per una terza e ultima stagione di cinque episodi.

Lo serie, che in alcuni territori è uscita come un unico film di cinque ore, era stata originariamente pensata per essere suddivisa in tre stagioni, ma il progetto non era mai stato completato a causa della morte di due membri chiave del cast, Ernst-Hugo Järegård e Kirsten Rolffes. I produttori Zentropa stanno tenendo i dettagli nascosti, ma hanno detto che la nuova stagione, dal titolo The Kingdom Exodus, sarà un mix di personaggi nuovi e vecchi.

Von Trier ha scritto la sceneggiatura, di nuovo in collaborazione con Niels Vørsel, e dirigerà tutti e cinque gli episodi. The Kingdom Exodus sarà dunque il prossimo progetto di von Trier dietro la macchina da presa dopo oltre due anni dall’uscita del suo ultimo film, La Casa di Jack, e sarà anche il suo primo ritorno sul piccolo schermo nel nuovo millennio. Le specifiche della trama sono ancora sconosciute, ma ci si aspetta che esplori le storie irrisolte dell’ospedale e che riaccenda vecchie faide tra svedesi e danesi.
Insieme all’uscita della terza stagione, che debutterà localmente su Streamer Viaplay nel 2022, verranno riproposte anche le versioni restaurate degli otto episodi della prima e della seconda serie, uscite rispettivamente nel 1994 e nel 1997.

Ricordiamo che nel 2004 Stephen King aveva firmato un remake americano delle due stagioni originali intitolato Kingdom Hospital.