The Legend of Conan: Schwarzenegger sul set a primavera?

di Daniele Pugliese

Il ritorno sulle scene, dopo la parentesi politica, non è stato dei più fortunati per Arnold Schwarzenegger che ha collezionato una serie incredibile di flop (il suo ultimo film Sabotage, in Italia, verrà distribuito direttamente in home video). La quercia austriaca è così corsa ai ripari rispolverando alcuni dei suoi personaggi mitici. Sono, infatti, in corso le riprese di Terminator: Genesis, con Schwarzy di nuovo nei panni del cyborg T-800 a 12 anni di distanza da Terminator 3-Le macchine ribelli, e sono previste per la primavera del 2015 le riprese di The Legend of Conan. E’ stato il produttore Frederik Malmberg ad individuare nei primi mesi del 2015 il periodo migliore per rivedere Schwarzy sul set nelle vesti del celebre guerriero cimmero e a breve dovrebbe essere annunciato anche il regista. Malmberg ha inoltre spiegato che Schwarzenegger sarà un Conan segnato dagli anni e dalle tante lotte ma ancora in grado di essere simbolo di qualcosa. Già nel 1998 la produttrice Raffaella De Laurentiis aveva tentato, invano, di convincere l’attore a girare un sequel di Conan il distruttore, mentre risale al 2011 il poco fortunato remake di Conan il barbaro con Jason Momoa.