The Walking Dead rinnovato per un’ottava stagione

L’attesissima nuova stagione di The Walking Dead, il cui debutto è previsto per il prossimo 23 ottobre, non è ancora andata in onda, eppure la fortunata serie di AMC è stata già rinnovata per un’ottava stagione di altri sedici episodi previsti per l’anno a venire, nella consueta collocazione tra il mese d’ottobre e l’aprile successivo. Il direttore del network Charlie Collier si è detto contento di collaborare con il team di autori e produttori guidato da Robert Kirkman e Scott Gimple, e ha ringraziato tutti i fan che continuano a seguire la serie, ormai tra le più longeve degli ultimi anni.

La conclusione dello show, dunque, sembra decisamente lontana, e a quanto pare gli spettatori dovranno attendere ancora un bel po’ prima di scoprire le origini o una soluzione dell’epidemia che, contagiata l’umanità, ha dato origine ad un mondo post-apocalittico fatto di morti ambulanti e vivi in fuga. Pensare così a lungo termine, ad ogni modo, per il momento ha poco senso; quel che più importa ora è soprattutto che domenica prossima sapremo finalmente chi è caduto sotto i colpi di Lucille, l’arma dello spietato Negan (Jeffrey Dean Morgan): il tempo delle scommesse è finito.