Un attore di Orange is The New Black nel cast del nuovo Spiderman

E’ prevista fra circa un anno l’uscita del nuovo capitolo della saga di Spider-man: l’uomo ragno di Tom Holland, già comparso in Captain America, si calerà stavolta all’interno della mitologia degli Avengers ma da protagonista, e nella stessa pellicola ritroveremo anche l’Iron Man di Robert Downey Jr.


In Spider-man: Homecoming rivedremo la classica trasformazione del timido Peter Parker nell’intrepido eroe armato di ragnatele, alle prese con le prime emozionanti conseguenze dopo la scoperta del suo prezioso dono.

Il giovane Spider-man, dunque, dovrà vedersela con due dei suoi più pericolosi nemici: Avvoltoio (Vulture), che avrà il volto di Michael Keaton, e l’abile Riparatore, che sarà invece interpretato da una faccia nota soprattutto agli spettatori di Orange is The New Black, ovvero Michael Chernus. Chernus è infatti il goffo fratello della protagonista della serie arancione targata Netflix, cioè Cal Chapman.


La notizia è stata riportata dal sito Deadline, e conchiude così le indiscrezioni sul cast del film blockbuster, che si sta ancora girando per lo più ad Atlanta.