Venezia 77, Cate Blanchett: “Ho parlato solo con maiali e polli negli ultimi mesi. Un grande piacere essere qui”

L'intervento di Cate Blanchett alla conferenza stampa della Giuria di Venezia

Cate Blanchett ha tenuto la sua prima conferenza stampa alla Mostra del Cinema in veste di Presidente della Giuria. L’attrice australiana ha sottolineato il suo pieno supporto agli organizzatori del Festival e a tutti gli operatori dell’industria cinematografica.

«È un privilegio e un grande onore essere qui oggi, mi sembra quasi un “miracolo”. Aspettavo con ansia di poter venire, pronta ad applaudire gli organizzatori del festival per la loro inventiva, la loro resilienza. Abbiamo parlato a lungo nei mesi scorsi, ci siamo confrontati sul destino dell’industria cinematografica e di tutte le persone che ne fanno parte.  Concordo pienamente sul fatto che bisognasse riaprire – in modo sicuro ovviamente –  perché il mondo del cinema, come altri settori, ha avuto mesi difficilissimi. Anche per questo motivo sono qui, per supportare e dare la mia solidarietà ai cineasti».

La Blanchett ha terminato il suo intervento scherzando sull’isolamento vissuto negli ultimi mesi:

«Sono entusiasta di poter avere una conversazione con persone adulte. Ho parlato solo con maiali e polli negli ultimi sei mesi, quindi è un grande piacere essere qui».