Whoopi Goldberg: “Quando vedo Ghost piango per Patrick Swayze, mi manca”

Un ricordo dell'attrice sul cult del 1990

La mitica Whoopi Goldberg è stata ospite a “Che tempo che Fa” condotto da Fazio, trasmesso domenica scorsa. Il conduttore è apparso onorato di poter intervistare l’attrice Premio Oscar, che si è detta innamorata dell’Italia: “Non vedo l’ora di tornare in Italia. Arriverò, ci stiamo organizzando. L’Italia mi piace tantissimo, sono stata in Puglia”.

Parlando dei suoi film più celebri e del suo impegno con il movimento Black Lives Matter, si è arrivati a parlare del film Ghost datato 1990. Qui l’attrice ha rivelato un dettaglio che sta facendo il giro del web.

Ricordando il film ha dichiarato: “Quando lo rivedo piango e rido, ma principalmente piango perché mi manca Patrick. Non mi volevano inizialmente, mi ha permesso lui di fare il film. Lo penso ogni volta che vedo quel film. È un film divertente e bello, indicato anche per i bambini. Quando lo vedo piango soprattutto per lui”.

In seguito verso la fine l’attrice ha confermato la notizia circolata in questi giorni. Sister Act 3 si farà: “Confermo che stiamo scrivendo adesso la sceneggiatura. Ci stiamo lavorando. Poi circa 50 persone dovranno dire ‘Sì, ci va bene’, ma stiamo davvero cercando di farlo. Ci vuole qualcosa di leggero in questo momento.”