WOODY ALLEN SCEGLIE MILEY CYRUS PER LA SUA NUOVA SERIE TV

La pop star sarà la protagonista dello show di Amazon insieme all’attrice Elaine May, già interprete di  Criminali da strapazzo

woody allen miley cyrusLa notizia sembra incredibile ma Woody Allen ha scelto Miley Cyrus come protagonista della serie tv che il regista sta preparando per Amazon. A quanto pare la ex Hannah Montana è pronta a tornare al piccolo schermo dopo anni di dischi, concerti e spregiudicate provocazioni utili a fare dimenticare il suo passato da bambina prodigio in casa Disney. Al momento non ci sono ulteriori dettagli sul ruolo della Cyrus. Secondo quanto ha rivelato Deadline, la serie sarà composta da sei episodi e sarà ambientata negli anni Sessanta. Le riprese cominceranno a marzo. Oltre alla Cyrus, faranno parte del cast anche lo stesso Allen e Elaine May: i due hanno già lavorato insieme nel 2000 sul set di Criminali da strapazzo. La storia è stata scritta dal geniale regista che qualche mese fa ha però ammesso di trovarsi in difficoltà nella realizzazione di una serie tv: «Ho rimpianto ogni secondo da quando ho detto ok. È stata dura per me. Avevo quella sicumera: “Lavorerò come lavoro ai film. Sarà un film in sei parti”. Viene fuori che non lo è. Per me è stato molto, molto difficile. Ho lottato e lottato e lottato. Spero solo che quando terminerò  ho tempo fino alla fine del 2016 – non saranno schiacciati dalla delusione, perché sono persone belle e non voglio deluderle ». La speranza è che oltre ai produttori di Amazon Allen non finisca per tradire le aspettative (altissime) di milioni di spettatori.

LEGGI ANCHE: ALLEN: LA TOP 5 DEL GENIALE WOODY

LEGGI ANCHE: “11.22.63”: FOX TRASMETTERÀ LA SERIE TV IN ITALIA

Laura Molinari