BOX OFFICE: “SUICIDE SQUAD” INCASSA DUE MILIONI DI EURO IN DUE GIORNI

Suicide Squad parte forte anche in Italia. Nonostante il periodo di massimo svuotamento delle grandi città, il film fenomeno del momento incassa nei primi due giorni di programmazione quasi 2 milioni di euro, facendo segnare, con 477 copie in programmazione, un’ottima media schermo superiore ai 4 mila euro.

Di fatto, l’incasso di Suicide Squad rappresenta quasi la metà del totale complessivo del fine settimana. Ma funziona bene anche l’altra novità del weekend, il film per famiglie Il drago invisibile che incassa 864 mila euro con 478 copie, piazzandosi al secondo posto del box office settimanale. Le prime posizioni della classifica sono tutte occupate dai film americani con Lights out-Terrore nel buio che completa il podio con 250 mila euro, superando in totale, alla seconda settimana di programmazione, quota 1,1 milioni. Seguono poi Ghostbusters con 192 mila euro e quasi 2 milioni in totale e The Legend of Tarzan con 121 mila euro e un totale di 4,2 milioni.

Insomma tutto ciò dimostra che anche d’estate il cinema può funzionare ed ha ragione Mimmo Dinoia, presidente della FICE, la Federazione dei cinema d’essai, a lamentare l’assoluta mancanza di film di qualità, che hanno costretto molte sale specializzate in questo tipo di cinema a chiudere i battenti. Se fossero state proposte anche novità per il circuito d’essai il risultato complessivo di questa settimana, 3,9 milioni di incasso e 568 mila biglietti staccati, sarebbe stato ben più positivo.

Nessun Articolo da visualizzare