CIAK D’ORO 2015: TORNA LO STORICO PREMIO DI CIAK AL MIGLIOR CINEMA ITALIANO!

Tornano i nostri premi al miglior cinema italiano della stagione: il 3 giugno festeggeremo insieme ai protagonisti del grande schermo e a un lettore di Ciak anche i nostri 30 anni. Vivete e raccontate la serata sui nostri social. E votate i vostri preferiti!

Anche quest’anno per i lettori di Ciak è arrivato il momento di valutare in prima persona la stagione appena passata del cinema italiano: tornano i CIAK D’ORO, i tradizionali premi della nostra rivista assegnati direttamente da voi nelle categorie più importanti, MIGLIOR FILM, MIGLIOR REGISTA, MIGLIOR ATTORE, MIGLIOR ATTRICE, MIGLIOR FILM STRANIERO e IL PREMIO CIAK GIOVANI – ALICE NELLA CITTÀ.

Ciak d'Oro 2014E per festeggiare il trentesimo compleanno di Ciak, quest’anno potete votare anche le speciali categorie del CIAK D’ORO – SPECIALE 30 ANNI: scriveteci quali sono secondo voi il MIGLIOR REGISTA , MIGLIOR ATTOR E e MIGLIOR ATTRIC E ITA LIANI di questi ultimi 30 anni di cinema. E continuate con noi a fare la storia di Ciak! Basta mandare una mail con i vostri voti e vostri dati all’indirizzo [email protected] o un messaggio privato sulla nostra pagina Facebook facebook.com/ciakmagazine (vedi sotto le “istruzioni per l’uso”).

Il Ciak d’Oro nasce appena un anno dopo la nostra rivista, nel 1986, con l’idea di assegnare dei premi al cinema italiano che rispecchiassero non solo i gusti degli addetti ai lavori e dei critici cinematografici, ma anche del pubblico. Voi lettori di Ciak avete risposto subito con entusiasmo, lo stesso con cui votate anche oggi: esprimendo le vostre preferenze a film, attori e registi, avete costruito un palmarès che ripercorre i titoli più memorabili degli ultimi 30 anni, come Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli, il primo film a ricevere il Ciak d’Oro nel 1986, L’ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci (1988), Caro diario di Nanni Moretti (1994), La vita è bella di Roberto Benigni Ciak dOro 2014(1998), La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore (1999), Le conseguenze dell’amore di Paolo Sorrentino (2005), Gomorra di Matteo Garrone (2009). Ora è il momento di dirci chi, secondo voi, ha segnato di più questi ultimi 30 anni di cinema: aspettiamo i vostri voti!

CIAK D’ORO – ISTRUZIONI PER L’USO

Le categorie da votare quest’anno sono: MIGLIOR FILM, MIGLIOR REGISTA , MIGLIOR ATTOR E E MIGLIOR ATTRICE (utilizzando la lista dei film italiani che trovate su Ciak in edicola), MIGLIOR FILM STRANIERO (confrontando la lista dei film stranieri) e il premio CIAK ALICE giovani (fra i dodici film in gara:, che trovate qui). In più, in occasione dei 30 anni di Ciak, potete votare anche il MIGLIOR REGISTA , MIGLIOR ATTOR E e MIGLIOR ATTRIC E italiani degli ultimi 30 anni! Ancora una volta il Ciak d’Oro offre ad un lettore (con eventuale accompagnatore) la possibilità di partecipare alla festa di premiazione che si terrà il 3 giugno 2015 a Roma. Come? Oltre a votare le tradizionali categorie riservate ai lettori, dovete scrivere anche una mini-recensione (600 battute massimo) sulla pellicola italiana scelta come Miglior Film. Ciak d'Oro 2014Fra tutti coloro che invieranno la recensione, la redazione sceglierà a suo insindacabile giudizio l’autore della più bella e originale per fargli vivere da reporter la festa di Ciak. La persona selezionata dovrà infatti scrivere sul sito di Ciak un reportage della serata. Spese di trasferimento e alloggio saranno a carico degli ospiti. Per partecipare basta inviare una mail all’indirizzo [email protected] con i vostri voti e la vostra recensione entro il 20 maggio 2015. Nella mail il lettore deve indicare: nome e cognome, telefono, via, numero civico, cap, località e provincia. Sarà possibile votare e inviare la propria recensione anche sulla pagina facebook.com/ciakmagazine inviando un messaggio privato.

Ciak d'Oro 2014 Ciak d'Oro 2014

 

 

Nessun Articolo da visualizzare