Alita: Robert Rodriguez parla del sequel e tiene vive le speranze

Alita: Angelo della battaglia è un film del 2019, diretto da Robert Rodriguez, con Rosa Salazar e Christoph Waltz.

I fan di Alita – Battle Angel, trasposizione cinematografica del manga originale di Yukito Kishiro, non dovrebbero perdere le speranze di vedere nuovi progetti dedicati all’Angelo della Battaglia.

Infatti nel corso di una recente intervista promozionale il regista Robert Rodriguez ha avuto modo di discutere anche il chiacchieratissimo sequel. Ai microfoni di Forbes, in piena promozione del suo ultimo lavoro per Netflix, We Can Be Heroes, ha parlato di Alita 2, rivelando di essere ottimista riguardo una possibile uscita del prodotto direttamente su Disney Plus. In particolare, l’artista ha dichiarato:

“Penso che tutto sia possibile. Disney ha comprato Fox, e loro hanno Disney Plus, quindi vale la pena discuterne. conosco persone che amerebbero un altro film di Alita e a me piacerebbe farne un altro. per quanto riguarda dove potrebbe andare o come sarebbe fatto, penso che lo streaming abbia aperto molte opportunità specialmente per i sequel. quello di Alita 2 è un concept che è già venduto in partenza, ha già un pubblico fedele che vorrebbe vederlo e verrebbe consegnato a loro in un modo tale che sia facile per loro fruirlo. non è una cattiva idea.”

Sulle possibilità di un sequel lo scorso anno il produttore Jon Landau dichiarò a Cinema Blend che i fan di Alita avrebbero dovuto continuare a pressare la Disney e farle capire quanto sia importante aver un altro film. Aggiunse inoltre che James Cameron aveva già pensato molto dettagliatamente al plot delle storie per due sequel.

Nessun Articolo da visualizzare