American Gods: la serie è stata cancellata, ma potrebbe continuare in un’altra maniera

La decisione di chiudere è stata presa sulla base del declino costante visto negli anni.

Brutte notizie per i fan dello show: la serie American Gods, da noi disponibile su Amazon Prime Video, è stata cancellata dal network Starz che la produce negli Stati Uniti. Tratta dal romanzo cult di Neil Gaiman, dunque, non avrà una quarta stagione e si fermerà al terzo ciclo di episodi che sono già stati diffusi.

In casa Starz siamo tutti grati al cast, allo staff, ai nostri partner per aver raccontato al meglio la storia del produttore Neil Gaiman ancor più rilevante nel clima culturale e politico degli USA di oggi” hanno commentato da Starz.

La decisione di chiudere è stata presa sulla base del declino costante che la serie ha avuto nelle ultime due stagioni, un calo del 65% nelle visualizzazioni sulle diverse piattaforme.

Come spesso abbiamo visto per le serie tv chiuse senza un vero finale, si potrebbere prendere un’altra strada. Deadline comincia infatti che ci sono ipotesi di realizzare una serie evento o un film tv per chiudere le vicende della serie. Nessuna conferma, però, è arrivata da parte di Starz. Forse è ancora troppo presto per decidere.

American Gods segue le vicende di Shadow Moon che, dopo aver trascorso tre anni in prigione, comincia ad avere strane visioni. Quando viene rilasciato e la sua strada incrocia quella di Mr. Wednesday, che gli propone di lavorare come guardia del corpo, tutto ciò in cui ha creduto sino a quel momento viene messo in discussione, facendogli scoprire una realtà completamente diversa da quella che immaginava, in cui la magia e gli dei sono reali, e questi ultimi sono alla ricerca di un esercito per poter riavere indietro la gloria di un tempo.

Nessun Articolo da visualizzare