Belfast, Kenneth Branagh nelle immagini del suo film più personale

Trailer, foto e poster presentano l'Irlanda dell'infanzia del regista.

Belfast, Kenneth Branagh

Proprio mentre Paolo Sorrentino a Venezia presenta il racconto della Napoli della sua giovinezza, scopriamo finalmente il – o la – Belfast di Sir Kenneth Branagh, del quale la Focus Features ha scelto di regalarci un nuovo poster, una ricca e suggestiva gallery e il trailer che potete ammirare di seguito:

Appena presentato al Festival di Telluride, del film che dovrebbe arrivare nelle sale il prossimo 12 novembre si parla già come di una storia “memorabile”, sulla quale non a caso il regista nordirlandese ha lavorato per circa 50 anni. Un lavoro lungo una vita, necessario a selezionare i ricordi e cercare di inserirli in un contesto romanzato in maniera sensata.

Belfast poster

Al centro di quello che lo stesso Branagh definisce il film più personale mai realizzato, girato nelle strade della sua città natale proprio durante la fase acuta della pandemia di Covid-19, c’è la storia di un’appassionata coppia della classe operaia coinvolta nel caos.

Assassinio sul Nilo, il primo trailer del film di Kenneth Branagh in arrivo nel 2022

Insieme alla coppietta di arzilli anziani protagonisti, interpretati da Judi Dench e Ciaran Hinds, troveremo anche Jamie Dornan e il giovanissimo Jude Hill, a dare vita a una commovente e divertente storia di amore, sulla perdita dell’innocenza e la fine dell’infanzia di un ragazzo di dieci anni, tra una scena musicale spumeggiante e i tumulti sociali della fine degli anni ’60.

Nessun Articolo da visualizzare