Box Office 23 novembre, con The French Dispatch anche Frida e Chet

Mentre calano gli Eternals, l'indagine di Jazz Noir conquista la top ten.

Chet Baker

Giornata interlocutoria quella di martedì 23, con una classifica dagli incassi piuttosto contenuti e con il – momentaneo? – sorpasso di The French Dispatch ai danni degli Eternals di casa Marvel. Se sia l’inizio di un fisiologico calo, lo scopriremo, anche se a breve avremo nuove uscite cui dedicarci. Per un’altra settimana, nessuno dovrebbe insidiare il primato di Ghostbusters: Legacy, stabilmente primo e capace di raccogliere 76.519 euro contro i 68.074 del giorno precedente.

Frida Kahlo, il film definitivo sull’artista al cinema a novembre

Stabilmente quarto, ancora Zlatan, che continua a tenere dietro i vari Per tutta la vita, il redivivo Freaks Out, Promises e Io sono Babbo Natale. E’ un piacere ritrovare il “film definitivo” su Frida Kahlo in nona posizione, grazie ai 1.784 spettatori conquistati nel suo secondo giorno di programmazione (qui i cinema che lo proiettano). Con lei, e subito alle sue spalle, Jazz Noir – Indagine sulla misteriosa morte del leggendario Chet, oscuro viaggio musicale durante gli ultimi giorni del jazzista Chet Baker che potrete vedere ancora oggi in queste sale.

 

Di seguito la classifica completa, fornita dal sito Cinetel.it

1 – GHOSTBUSTERS: LEGACY: 76.519 euro (12.926 spettatori)

2 – THE FRENCH DISPATCH: 62.631 euro (10.777 spettatori)

3 – ETERNALS: 58.163 euro (9.810 spettatori)

4 – ZLATAN: 22.140 euro (3.683 spettatori)

5 – PER TUTTA LA VITA: 17.406 euro (3.321 spettatori)

6 – FREAKS OUT: 16.734 euro (2.878 spettatori)

7 – PROMISES: 15.206 euro (2.926 spettatori)

8 – IO SONO BABBO NATALE: 15.178 euro (2.849 spettatori)

9 – FRIDA KAHLO: 14.682 euro (1.784 spettatori)

10 – JAZZ NOIR – INDAGINE SULLA MISTERIOSA MORTE DEL LEGGENDARIO CHET (MY FOOLISH HEART): 9.839 euro (1.324 spettatori)

Nessun Articolo da visualizzare