Box office: Gli Incredibili 2 e The Nun dominano il mercato

Sono sempre Gli incredibili 2 e The Nun–La vocazione del male a dominare il mercato. I due film insieme hanno attirato più o meno la metà degli spettatori che nella giornata di giovedì 27 settembre si sono recati al cinema. I supereroi animati hanno incassato ieri 205 mila euro e il totale sfiora ormai i 6 milioni, secondo incasso assoluto della stagione. Sempre ieri, la suora demoniaca ne ha rastrellati 149 mila e, pur perdendo oltre il 70 di spettatori rispetto alla giornata d’esordio della settimana precedente, è la maggiore sorpresa di questo scorcio di stagione, con un incasso complessivo già arrivato a 3,3 milioni.

Le novità della settimana si piazzano nell’ordine dal terzo al settimo posto del box office di giornata facendo segnare esiti lontanissimi dai due film evento. Blackkklansman esordisce incassando 43 mila euro con 284 copie; Michelangelo-Infinito ne totalizza 42 mila con 229 schermi occupati. Partenza più fiacca per Ricchi di fantasia 31 mila euro nonostante un lancio con 313 copie. Seguono L’uomo che uccide Don Chisciotte 27 mila euro con 160 copie e Sei ancora qui 23 mila con 218 copie. La difficoltà delle commedie straniere a imporsi sul nostro mercato è confermata dall’esito del francese Tutti in piedi, che ha rastrellato solo 16 mila euro, decimo incasso di giornata, con 215 schermi occupati.

Lontano dal vertice del box office due novità d’autore, lanciate con un numero limitato di copie: La casa dei libri ha incassato poco più di 8 mila euro con 54 copie; Girl poco meno di 6 mila con 34 schermi occupati. Di sicuro il gran numero di nuove uscite registrato anche questo week end esaspera la concorrenza.

Nessun Articolo da visualizzare