Carey Mulligan e le sue Fingernails

Il regista di Apples, candidato per la Grecia come Miglior film straniero, ha iniziato la preparazione del suo primo film americano

Carey Mulligan Fingernails
Carey Mulligan stars as "Cassandra" in director Emerald Fennell’s PROMISING YOUNG WOMAN, a Focus Features release. Credit: Courtesy of Focus Features

Carey Mulligan sarà la protagonista di Fingernails, debutto in lingua inglese del regista greco Christos Nikou, una delle sorprese di Venezia 77 con il suo primo film, Apples, che era in concorso nella sezione Orizzonti e che è poi stato designato come candidato per la Grecia per l’Oscar come Miglior film straniero. Fingernails vedrà nuovamente Cate Blanchett nei panni di produttore esecutivo, ruolo già ricoperto nel precedente film.

Mulligan e Nikou potrebbero ritrovarsi insieme il 25 aprile, dato che l’attrice è favoritissima per una delle cinque candidature come Miglior attrice protagonista per il suo ruolo in  Promising Young Woman, film diretto da Emerald Fennell in cui è invece l’interprete britannica a risultare anche come produttrice esecutiva.

Carey Mulligan ha accettato di lavorare in Fingernails proprio dopo avere visto Apples, da cui è rimasta particolarmente colpita. Il film è ancora in fase di sviluppo, Nikou sta scrivendo la sceneggiatura con il commediografo britannico Sam Steiner e il co-sceneggiatore di Apples Stavros Raptis.

Fingernails, la trama

Anna (Mulligan) ha il sospetto sempre più fondato che la lunga relazione con il suo partner possa non essere reale. Nel tentativo di migliorare le cose, decide di iniziare segretamente a lavorare in un istituto che studia l’effettiva presenza di romanticismo nelle coppie in crisi, il cui numero è in costante aumento.

Ecco come descrive il film il regista Christos Nikou

Fingernails esplora l’esperienza dell’innamorarsi in un’epoca in cui sembra molto semplice, ma nonostante ciò il romanticismo resta un elemento incerto, complicato. Abbiamo scritto il ruolo di Anna apposta per Carey Mulligan e siamo elettrizzati all’idea che abbia accettato immediatamente. Carey è un’attrice dall’enorme talento e dal fascino magnetico, la sua interpretazione in Promising Young Woman mi ha letteralmente sconvolto. Sono felicissimo di iniziare a lavorare con lei e portare Fingernails alla vita.”

Carey Mulligan è anche protagonista del film Netflix The Dig e sta per cominciare le riprese del biopic su iLeonard Bernstein Maestro, diretto e interpretato da Bradely Cooper sempre per Netflix.

Nessun Articolo da visualizzare