Il discorso di Ricky Gervais su Twitter triplica le visualizzazioni rispetto alla cerimonia degli Oscar 2021

Il discorso di Ricky Gervais dei Golden Globe che ha ricondiviso su Twitter ha ottenuto più del triplo delle visualizzazioni della notte degli Oscar

L’attore Ricky Gervais, poche ore prima degli Oscar 2021, ha commentato in maniera ironica la sua assenza alla cerimonia ricordando il monologo dei Golden Globes nel 2020. La star britannica ha infatti scritto: “Stasera ci sono gli Oscar! Non sono stato invitato, è per colpa di qualcosa che ho detto?“.

Noto per la sua comicità feroce e politicamente scorretta, l’attore ha vinto sette BAFTA, cinque British Comedy Awards, due Emmy Awards, un Golden Globes e due Rose d’Oro; è inoltre stato nominato per uno Screen Actors Guild Award nel 2008, nella categoria Miglior attore in una serie commedia, grazie al suo ruolo in Extras. Durante il suo discorso dello scorso anno il comico aveva preso di mira diverse celebrità tra cui Felicity Huffman, Leonardo DiCaprio e James Corden.

 

Attualmente il video ha ottenuto 32 milioni di views, il triplo rispetto agli spettatori della Notte degli Oscar 2021 (9.85 milioni) che si sono sintonizzati sulla Abc per la diretta dei premi, una cifra che fa emergere un calo scioccante di circa 13,75 milioni in meno rispetto al 2020, che era già risultata la meno seguita della storia.

Gli ascolti degli Oscar in discesa da 5 anni

Un account chiamato @MorningBrew ha twittato una speciale classifica con lo storico del numero di spettatori degli Oscar dal 2014 ad oggi che mostra come la cerimonia ha avuto un costante calo dei numeri ogni anno, da 43,7 milioni di spettatori nel 2014 a un poco rassicurante 9,8 milioni per l’evento di domenica.

 

 

Nessun Articolo da visualizzare