Fantafestival: la 41ma edizione apre con “Non mi uccidere” di Andrea De Sica

Il festival dedicato alla fantascienza e al fantastico apre con 'Non mi uccidere' di Andrea De Sica al Nuovo Cinema Aquila

Inizia domani, 2 giugno, la 41 edizione del Fantafestival – Mostra internazionale del film di fantascienza e del fantastico, quest’anno in forma ibrida presso il Nuovo Cinema Aquila e sulla piattaforma online Festhome TV. Lo storico appuntamento di culto dell’Estate Romana è realizzato dall’associazione culturale Magnifica Ossessione, con il contributo di Roma Capitale e in collaborazione con SIAE, sotto a direzione artistica di Simone Starace e Michele De Angelis.

Doppio spettacolo domani presso il Nuovo Cinema Aquila. Alle 17:00 proiezione del film in concorso Blood Conscious di Timothy Covell, un horror su presenze demoniache come metafora dei conflitti sociali e razziali. Alle 19:45 evento speciale con Non mi uccidere diretto da Andrea De Sica in collaborazione con Vivo Film e Warner Bros, alla presenza del regista e dell’attrice Alice Pagani. Il film, dopo l’uscita sulle piattaforme streaming, arriva per la prima volta in sala.

La programmazione online invece parte dalle ore 16:30 sulla piattaforma Festhome TV con cinque cortometraggi in concorso (They’re Here di Sid Zanforlin, The Flesh di Bangbang Hua, Adam di Pietro Pinto, Imaginary Portrait di Felipe Martinez, Carbonell, An Exchange di Noah Ambrose), mentre alle ore 17:00 sarà possibile seguire l’incontro con Davide Di Giorgio e Carlo Valeri, in collaborazione con Sentieri Selvaggi, sul volume dedicato al maestro dell’horror italiano, Mario Bava. Il rosso segno dell’illusione. L’evento sarà trasmesso anche sulla pagina Facebook del Festival.

Il programma completo e le modalità di accesso online saranno disponibili sul sito ufficiale: http://www.fanta-festival.it/

Per l’accesso in sala, nel rispetto delle normative vigenti e fino a esaurimento posti, è richiesta prenotazione all’indirizzo mail: [email protected]

La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Magnifica Ossessione, con il contributo di Roma Capitale, in collaborazione con SIAE Centro Studi Cinematografici, con il patrocinio di Istituto Polacco di RomaCentro Ceco di Roma e Istituto Giapponese di Cultura. L’ingresso sarà gratuito per tutte le attività. Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Nessun Articolo da visualizzare