Michelle Pfeiffer: “Se me lo chiedessero, interpreterei di nuovo Catwoman”

Michelle Pfeiffer sarebbe interessata a interpretare di nuovo Selina Kyle AKA Catwoman nel prossimo film The Flash se le fosse chiesto di farne parte

The Flash riporterà sul grande schermo alcuni attori legati al passato dei film della DC Comics. Nel film dovrebbe tornare Michael Keaton che riprenderà l’iconico ruolo di Batman interpretata nei primi due film di Tim Burton anche se non è chiaro ancora in che modo.

Michelle Pfeiffer che in Batman Returns interpretava Catwoman, è stata intervistata da Screenrant ed ha aperto all’eventualità di un possibile ritorno:

” Se me lo chiedessero lo rifarei ma nessuno me l’ha chiesto per ora”

Il personaggio di Selina Kyle dopo Michelle Pfeiffer è stato interpretato da Anne Hathaway nel 2008 in “Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno” e da Halle Berry in “Catwoman” nel 2004.
In “The Batman”, il nuovo film diretto da Matt Reeves in arrivo nel 2022, Selina avrà invece il volto di Zoe Kravitz.

In The Flash di Muschietti in arrivo nel 2022 sembrà verrà introdotto il Multiverso presente nei fumetti e oltre al ritorno di Michael Keaton potrebbe esserci anche quello di altri personaggi come appunto la Catwoman di Michelle Pfeiffer. Proprio qualche settimana fa la stessa attrice aveva confessato di avere ancora a casa la frusta utilizzata nel film dei primi anni 90. 

Nessun Articolo da visualizzare