VENEZIA 73: IL DIVERTENTE RED CARPET DI “THE BAD BATCH”

Riflettori puntati ieri sera su Ana Lily Amirpour e Suki Waterhouse, che hanno sfilato raggianti sul red carpet di The Bad Batch, opera ambientata in un futuro distopico che racconta una storia d’amore all’interno di una comunità di cannibali nel deserto del Texas. La cineasta americana di origini iraniane ha addirittura improvvisato un balletto con la protagonista del film per la gioia del divertito pubblico.

Ph. Piermarco Menini