“ZOMBIELAND”: PER CHI ERA STATO PENSATO IL CAMEO DI BILL MURRAY?

Vi ricordate il cameo di Bill Murray in Zombieland? Quello è sicuramente uno dei momenti più divertenti del piccolo cult di genere con protagonisti Woody Harrelson e Jesse Eisenberg. Durante un episodio di Geeking Out però, gli sceneggiatori del film, Rhett Reese e Paul Wernick (Deadpool), hanno rivelato che il ruolo di Murray era in realtà stato scritto per qualcun altro: Patrick Swayze. «Avevamo scritto la parte per Patrick Swayze» ha detto infatti Reese, proseguendo «Proprio così, poi si è ammalato, e così lo abbiamo offerto a 12 altre star. Ogni volta dovevamo sistemare lo script per scrivere delle battute adatte all’attore specifico. Sylvester Stallone, Kevin Bacon, Mark Hamill e Jean-Claude Van Damme si sono rifiutati. Van Damme ha poi detto che è stato l’errore più grande della sua carriera».

Non perdetevi il video!

Nessun Articolo da visualizzare