Grey’s Anatomy 13: Meredith e Alex più che amici nella nuova stagione?

Come sappiamo la tredicesima stagione di Grey’s Anatomy si concentrerà sui personaggi “originali” della serie, ovvero quelli presenti sin dal primo anno: Miranda, RichardMeredith e Alex.
Dopo la partenza di Cristina e la morte di Derek abbiamo visto Karev e la Grey sempre più vicini, tanto che alcuni fan hanno iniziato a pensare ai due come una coppia: succederà mai?
Intervistati da Entertainment Weekly, Shonda Rhimes, Ellen Pompeo e Justin Chambers hanno parlato del rapporto dei Merlex.“Non sono sorpresa” ha ammesso la produttrice circa la speranza di alcuni fan di voler vedere questa coppia “Abbiamo girato l’episodio della cena a casa di Meredith e quella magnifica scena di loro due seduti sul pavimento, e vedendo la puntata mi sono detta ‘Oh, le persone inizieranno a shippare Meredith e Alex!’ Erano così a loro agio, sono semplici e meravigliosi insieme”

Ovviamente la Rhimes riconosce che non tutti vorrebbero vedere i due amici come fidanzati. “Se ne parlassi a Ellen e Justin sarebbero disgustati perchè sono come fratello e sorella, hanno passato 13 anni insieme, sono come una famiglia. È davvero bello che ci sentiamo tutti come parte di una famiglia”, ha aggiunto Shonda. 

Che ne pensano Justin ed Ellen? Gira pagina per scoprirlo.

“Mi ha sorpreso, non mi sarei mai aspettato che accadesse [che le persone volessero questa coppia]. So che li avevamo già visti insieme nell’episodio ‘What if?’ ma sono comunque sorpreso. Ehi, questo è Shondaland, tutto è possibile!” ha commentato Justin Chambers.

La stagione 13 si concentrerà sull’amicizia tra Alex e Meredith, vedremo cosa succederà tra i due in seguito alla violenta lite con DeLuca.

“Ogni volta pensi di conoscere qualcuno molto bene, ma poi poi quella persona fa qualcosa di inaspettato e ti sconvolge”, ha detto Ellen. “Sarà davvero interessante raccontare questa storyline, il percorso di Alex. C’è quel detto, ‘Le persone non cambiano’, ma non è così: alcune possono cambiare, altre no, c’è chi cambia per poi tornare quella di prima. Ci sono diverse sfumature di grigio”.
E Alex che genere di persona è? È cresciuto o è tornato ad essere il ragazzo un po’ irresponsabile e impulsivo delle prime stagioni?

“Le persone ferite tornano ad essere quelle meno mature che erano un tempo, lui è stato ferito e non sa bene come affrontare la cosa”, ha dichiarato Shonda. “Quello che mi piace è che lui e Meredith cercheranno di affrontare questa situazione insieme, lei proverà a prendersi cura di lui e viceversa, anche se a volte non apprezzeranno il modo di agire dell’altro”.

“Lei lo sta coprendo”, ha aggiunto Justin. “Farà la cosa giusta per lui ma non è detto che anche Alex farà altrettanto. È piuttosto complicato alle volte”.Detto tutto ciò, Shonda prenderà mai in considerazione una relazione tra di loro?
“Ho imparato a dire mai dire mai. Ho sempre creduto che lo show sarebbe finito alla seconda, terza, quarta stagione. Ogni volta mi dicevo ‘Succederà sicuramente questo’, ma lo show continuava, le storie si sviluppavano diversamente e alla fine tutti si arrabbiavano con me perché avevo detto che sarebbe accaduto qualcosa che poi non si è realizzato. Così ho imparato a rispondere mai dire mai”, ha concluso la produttrice. 
Insomma, una risposta piuttosto vaga in perfetto stile Shonda Rhimes.

Riuscireste a vedere i due come una coppia?

Grey’s Anatomy tornerà giovedì prossimo sul canale americano ABC, qui puoi trovare il trailer e le immagini del primo episodio della tredicesima stagione.

Leggi anche:
Grey’s Anatomy 13: un primo sguardo alla bambina dei Japril (VIDEO)
Grey’s Anatomy 13: ecco cosa succederà alle coppie nella prossima stagione

Nessun Articolo da visualizzare