Orange is The New Black: Nichols e la Morello su instagram tra Bennett e Pornobaffo

Durante una serata di festeggiamenti in compagnia di colleghi e amici, Natasha Lyonne e Yael Stone, che in Orange is The New Black vestono i panni della sbandata Nicky Nichols e della sognatrice Lorna Morello, hanno scattato una foto che lascia un alone di mistero sul cast della prossima stagione della serie Netflix: la presenza di Matt McGorry, che sino al 2015 è stato John Bennett, la guardia innamoratasi della dolce Dayanara, e il tag di Pornobaffo, alias l’attore Pablo Schreiber, hanno fatto immediatamente drizzare le orecchie dei fan più attenti. E’ possibile, infatti, che i due attori, nei confronti dei quali il pubblico nutre sentimenti ben diversi, siano di nuovo sul set della prossima stagione, già da un mese in corso di riprese?

Una foto pubblicata da Natasha Lyonne (@nlyonne) in data: 22 Ago 2016 alle ore 23:44 PDT

Se il personaggio di Bennett è richiesto ansiosamente dopo essere svanito nel nulla, all’apparenza dimenticandosi persino del figlio concepito con la povera Dayanara, Pornobaffo fu invece imprigionato proprio perché creduto il vero padre di quel bambino, cosa che gli ha procurato una severa condanna e l’arresto immediato.

Durante la serata trascorsa insieme, ad ogni modo, la Lyonne, poco incline a mostrarsi personalmente sul suo profilo instagram, ha ringraziato gli amici per essersi prestati alla serata di festeggiamenti con la seguente didascalia: “Grazie a questi folli per essere uscii a festeggiare la notte scorsa. Non presente: @officialpabloschreiber, il più alto di tutti loro”.

Il mistero rimane anche dopo queste parole: Pablo Schreiber partecipava senza comparire nello scatto? Non c’è alcuna conferma in merito, ma noi tutti ce lo auguriamo se la ragione dei festeggiamenti fosse stata una rimpatriata dopo il lavoro!