Oscar 2021, cerimonia senza precedenti: sarà in presenza da molteplici location

Le anticipazioni dell'Academy of Motion Pictures per la serata della premiazione che si terrà il prossimo 25 aprile

Gli Oscar 2021 si svolgeranno dal vivo, ma non solo a Los Angeles: i primi dettagli di una cerimonia senza precedenti nella storia di Hollywood sono stati anticipati dalla Academy of Motion Pictures che ogni anno assegna le ambite statuette. Per il nuovo formato, l’Academy ha guardato al passato.

Negli anni Cinquanta gli Oscar andarono in onda sia da Los Angeles e New York: potrebbe accadere lo stesso quest’anno e si potrebbe ipotizzare di includere altre città fuori dagli Usa, ad esempio Parigi, Londra visto che la membership dell’Academy è sempre più internazionale. Una più ampia divisione geografica eviterebbe ai partecipanti lunghi viaggi e allo stesso tempo permetterebbe un maggiore distanziamento sociale.

Ecco cosa ha detto un portavoce dell’Academy anticipando qualche dettaglio:

“In quest’anno così particolare che ha chiesto molto a tante persone, l’Academy è determinata a presentare gli Oscar in maniera assolutamente unica, dando la priorità alla salute pubblica e alla sicurezza di tutti coloro che parteciperanno. Per dare vita allo show dal vivo che il nostro pubblico che viene da ogni parte del pubblico desidera vedere, rispettando nello stesso tempo le regole imposte dalla pandemia, la cerimonia sarà trasmessa live da diverse location, compreso lo storico Dolby Theatre. Non vediamo l’ora di fornirvi presto altri dettagli”.

Ricordiamo che la cerimonia di premiazione è fissata per il 25 aprile.

Nessun Articolo da visualizzare