Paul Dano interpreterà un personaggio ispirato al padre di Steven Spielberg nel nuovo film del regista

L'attore si unisce a Michelle Williams e Seth Rogen

Paul Dano si unisce a Michelle Williams e Seth Rogen nel cast del prossimo film drammatico di Steven Spielberg che si ispira in parte sulla sua infanzia. Il progetto verrà realizzato realizzato da Amblin. Il regista ha scritto la sceneggiatura insieme Tony Kushner e ne saranno i produttori insieme a Kristie Macosko Krieger.

Dano interpreterà un personaggio ispirato al padre di Spielberg, ma in una versione diversa secondo quanto riportato da The Hollywood Report. Michelle Williams invece reciterà nei panni di donna che si basa sulla figura materna del regista, e Seth Rogen invece in quelli di uno zio. Le riprese dovrebbero iniziare quest’estate, e l’uscita è prevista per il 2022.

Il padre di Spielberg, Arnold Spielberg morto nel 2020 a 102 anni, fu una figura molto importante nella vita del regista. Fu proprio lui a regalargli una telecamera da 8 metri che usava per girare i suoi primi film incoraggiando il figlio a seguire la sua passione.

Computer pioneer Arnold Spielberg, Steven's dad, dies at 103

Dano ha recitato recentemente nel ruolo dell’Enigmista in The Batman di Matt Reeves che uscirà nel marzo 2022. L’attore ha debuttato alla regia con il film, acclamato dalla critica Wildlife, presentato in anteprima ai Festival di Cannes e Toronto nel 2018.