Rumore Bianco, trailer del film di Noah Baumbach

Film d’Apertura e in Concorso alla 79esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia arriverà su Netflix il 30 dicembre

0
White Noise Venezia 79

Rumore Bianco di Noah Baumbach con Adam Driver e Greta Gerwig è stato il film d’apertura della 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.  Nel cast Adam Driver, Greta Gerwig, Don Cheadle, Raffey Cassidy, Sam Nivola, May Nivola, Lars Eidinger, Andre Benjamin, Jodie Turner-Smith.

White Noise torna sui temi cari alla sensibilità del regista che, per la prima volta, non attinge al proprio vissuto personale, come già era stato anche per Il calamaro e la balena (2005), ma prende spunto dall’omonimo romanzo di successo dello scrittore, di origine italiana, Don DeLillo.

L’adattamento narra la storia di Jack Gladney (Driver), un professore di studi hitleriani, che vive in una città del Midwest con la sua quarta moglie, Babette (Greta Gerwig) e i loro diversi figli. La rassicurante vita di Jack e della sua famiglia, immersa nelle contraddizioni della società contemporanea, viene sconvolta da un incidente tossico che avvolge la loro area con una nube letale e minacciosa. L’evento mette i protagonisti a confronto con “i misteri universali dell’amore e della morte, e la possibilità della felicità in un mondo incerto”.

LEGGI ANCHE: White Noise, Adam Driver: «Sono ingrassato, avevamo una pancia finta di scorta che non ci è servita. Era proprio la mia»

LEGGI ANCHE: Venezia 79, White Noise con Adam Driver e Greta Gerwig è il film di apertura

SINOSSI

Terribile ed esilarante, poetico e assurdo, ordinario e apocalittico, White Noise racconta i tentativi di una famiglia americana moderna di affrontare i conflitti della vita quotidiana e allo stesso tempo comprendere i misteri universali dell’amore, della morte e della felicità in un mondo pieno di incertezza. Basato sul romanzo di Don DeLillo.