True Lies: la CBS ordina la puntata pilota per una possibile serie tv

CBS continua la sua operazione nostalgia: dopo il remake di The Equalizer e il sequel de Il silenzio degli innocenti, sta pensando di realizzare una serie basata su True Lies, il film del 1994 con Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis.

Il progetto, già in sviluppo da molti anni, ha ottenuto l’okay per la produzione dell’episodio pilota, scritto dall’ideatore di Duro a morire Matt Nix e prodotto proprio da James Cameron, il regista della pellicola.

Questa la breve trama diffusa del progetto:

Scioccata nello scoprire che il suo insipido e insignificante marito, un consulente informatico, è un’abile spia internazionale, una casalinga di periferia insoddisfatta è spinta in una vita di pericolo e avventura quando viene reclutata per lavorare al suo fianco per salvare il mondo mentre cercano di rivitalizzare il loro matrimonio privo di passione.

Nix è il produttore esecutivo tramite il suo Flying Glass of Milk Productions, mentre McG e Mary Viola sono produttori tramite Wonderland Sound and Vision di McG, così come Cameron e Rae Sanchini tramite Lightstorm Entertainment.

Già dal 2016 McG provò a realizzare la serie per la Fox ma il progetto non è andato oltre la fase della sceneggiatura. McG ha però perseguito l’obiettivo fino ad arrivare qui, ad un nuovo episodio pilota come possibilità.

Nessun Articolo da visualizzare