We Can Be Heroes: Robert Rodriguez annuncia il sequel

E’ arrivato direttamente via Twitter l’annuncio ufficiale che Netflix sta sviluppando un We Can Be Heroes 2, sequel dell’avventura fantascientifica per famiglie con supereroi diretta dal regista Robert Rodriguez che torna al suo filone per ragazzi dopo la serie Spy Kids.

Rodriguez sarà nuovamente coinvolto come sceneggiatore, produttore e regista del secondo capitolo del film che hanno già visto in oltre 44 milioni case secondo le statistiche rivelate da Netflix.
Attualmente è ancora troppo presto per sapere quando il lungometraggio entrerà in fase di produzione.

Il film racconta dei figli dei supereroi della Terra dopo che i loro genitori sono stati rapiti da invasori alieni. I ragazzini dovranno quindi unire le forze e imparare a lavorare insieme per salvare sia i loro genitori che il mondo.

 

Nessun Articolo da visualizzare