The Eyes of Tammy Faye, Jessica Chastain e Andrew Garfield irriconoscibili nel trailer

Il film è ispirato alla vera storia dei telepredicatori Jim Bakker e Tammy Faye Bakker.

Jessica Chastain e Andrew Garfield sono i protagonisti del primo trailer di The Eyes of Tammy Faye, film di Michael Showalter (The Big SickThe Lovebirds) ispirato alla vera storia dei telepredicatori Jim Bakker e Tammy Faye Bakker.

Basato sull’omonimo documentario di Fenton Bailey e Randy Barbato, il film è un ritratto intimo sulla straordinaria ascesa, caduta e redenzione della televangelista Tammy Faye Bakker.

Negli anni ’70 e ’80, Tammy Faye e suo marito, Jim Bakker, vennero dal nulla e crearono la più grande emittente televisiva religiosa e il più grande parco a tema al mondo, venendo riveriti per il loro messaggio d’amore, accettazione e prosperità. Tammy Faye era leggendaria per le sue ciglia indelebili, il suo modo di cantare caratteristico e il suo entusiasmo nell’accettare persone di qualsiasi ceto sociale. Tuttavia non passò molto prima che le irregolarità finanziarie, i complotti dei rivali e gli scandali facessero crollare il loro impero accuratamente costruito.

Il trucco di Jessica Chastain

Gran parte del marketing del film circonderà senza dubbio l’irriconoscibile trasformazione di Jessica Chastain. L’attrice, conosciuta per ruoli in film come Interstellar, The Martian, It Chapter 2, The Help e Zero Dark Thirty, ha riferito di aver passato ogni giorno quattro ore al trucco per rimodellare il suo viso in quello di Tammy Faye.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jessica Chastain (@jessicachastain)

“In ogni momento, avevo qualcosa sulla faccia”, ha raccontato la Chastain – “Io ho una fossetta sul mento che lei non aveva, quindi la sigillavamo. Il suo viso era più rotondo del mio, quindi avevo delle cose sulle guance. La loro esperienza mi ha aiutato molto con la mia fiducia nell’interpretarla”.

Al di là della trasformazione fisica, The Eyes of Tammy Faye ha dato alla Chastain la possibilità di raccontare una storia che ritiene non solo interessante per il pubblico, ma anche importante. “Sono stata molto colpita da lei e dalla sua storia”, ha detto la Chastain riguardo alla sua decisione di partecipare al progetto. “La cosa che ho amato di più di Tammy è la sua capacità di amare. Sapeva come ci si sente a non sentirsi importanti, e non voleva che nessuno facesse questa esperienza”.

L’aver difeso i diritti LGBTQ e l’intervista della Bakker con il ministro cristiano gay e malato di AIDS Steve Pieters hanno ispirato la Chastain a firmare per il ruolo di Tammy Faye. “In un’epoca in cui la gente aveva persino paura di dire “AIDS”, avevamo questa donna televangelista”, ha continuato l’attrice. “L’intervista è fenomenale. È così bella e amorevole. Ed è un enorme punto di svolta. Lei era piena di grazia”.

L’uscita di The Eyes of Tammy Faye è prevista per il 17 settembre 2021 con Searchlight Pictures.

Trailer

 

 

 

 

 

Nessun Articolo da visualizzare