E’ morto l’attore e regista francese Robert Hossein, protagonista del film “Angelica”

Famoso per il film 'Angelica', ha recitato per Vadim e Magni

E’ morto a 93 anni appena compiuti l’attore e regista francese Robert Hossein, famoso per il ruolo del conte di Peyrac nella serie di film ‘Angelica‘. A dare l’annuncio la moglie, l’attrice Candice Patou, alla France Presse, spiegando che Hossein è morto “questa mattina in ospedale dopo una crisi respiratoria”.

 

Nato il 30 dicembre 1927 e cresciuto in povertà ha deciso dopo la guerra, all’età di 15 anni, di dedicarsi all’arte drammatica. Interprete di molti musical come ‘I miserabili’, ‘Un uomo di nome Gesù’ e ‘Notre Dame de Paris’, Hossein è diventato molto noto e un sex symbol negli anni ’60 grazie al ruolo di Jeoffrey de Peyrac nel film ‘Angelica, la marchesa degli angeli’, che gli ha dato la grande notorietà.

A Reims ha fondato il suo “teatro popolare” e una scuola che ha lanciato Anémone e Isabelle Adjani. Nella sua lunga carriera al cinema, dal 1948 al 2019, ha recitato per Roger Vadim accanto a Brigitte Bardot nei film ‘Il riposo del guerriero'(1962), ‘Il vizio e la virtù’ (1963), Barbarella (1968). Nel 1969 ha partecipato al film di Luigi Magni ‘Nell’anno del Signore’.


 

Nessun Articolo da visualizzare