BOX OFFICE: TARANTINO SEMPRE AL COMANDO

Tarantino resiste all’assalto delle novità e si conferma al vertice del box office anche nella giornata di ieri. Con 551 copie in programmazione, giovedì The Hateful Eight ha richiamato al cinema quasi 40 mila spettatori per un incasso di 243 mila euro, grazie al quale, in soli 8 giorni, il film ha già superato quota 5 milioni. Alle spalle di Tarantino si piazzano tre esordi: a cominciare da Perfetti sconosciuti, che fa segnare una partenza molto positiva. Programmato in 442 schermi, visto da 39 mila spettatori per un incasso di 240 mila euro, il film di Paolo Genovese ripete i numeri realizzati due settimane fa da L’abbiamo fatta grossa, pur con un numero molto inferiore di copie. Nella classifica di ieri seguono Zoolander 2, 122 mila euro d’incasso per 330 copie e Single ma non troppo 101 mila euro con 229 copie. Scivola in quinta posizione L’abbiamo fatta grossa, che ieri ha incassato 56 mila euro, per un totale già arrivato a 6,5 milioni. Risultati deludenti per i due film dedicati rispettivamente a Dalton Trumbo e David Foster Wallace, che confermano le generali difficoltà che sta incontrando il cinema d’autore. L’ultima parola, lanciato su 46 schermi, ha incassato 7 mila euro; The End of the Tour, con 50 schermi occupati, si è fermato sotto i 6 mila. Ha fatto molto meglio Milionari, che benché penalizzato da un incomprensibile ritardo nell’uscita, il film di Piva era stato presentato in concorso al Festival di Roma 2014, con 42 copie ha incassato 19 mila euro.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare