BOX OFFICE USA: “THE BOSS” BATTE DI UN SOFFIO “BATMAN V SUPERMAN”

E mentre gli analisti mandano in tilt le loro calcolatrici tentando di capire quanto profitto genererà Batman v Superman: Dawn of Justice a fine corsa, il kolossal supereroistico di Zack Snyder si fa soffiare la prima posizione dalla comedy The Boss con la ciclonica Melissa McCarthy. I due film si distanziano di appena 45mila dollari e i conteggi definitivi potrebbero portare ad un ribaltone in serata, ma al momento la situazione è questa: The Boss (scritto e diretto dal marito della McCarthy, Ben Falcone) primo con 23.480 milioni di dollari e Batman v Superman secondo con 23.435 milioni. Il film di Snyder è ora a quota 296 milioni casalinghi e  783 in tutto il mondo.
In terza posizione Zootropolis incassa 14.3 milioni ed è ad un passo dai 300 milioni totali (worldwide è a 852 milioni). Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 è quarto con 6.4 milioni e 46.7 totali (70 in tutto il mondo). Debutto deludente in quinta piazza per Hardcore! Il film in POV prodotto da Timur Bekmambetov non va oltre i 5 milioni (7 complessivi). Sesto posto per Miracles from Heaven con 4.8 milioni e 53 totali (ottimo risultato per un film costato 13). Alla posizione numero sette God’s Not Dead 2, con 4.3 milioni e 14 complessivi, tiene a debita distanza The Divergent Series: Allegiant che, invece, incassa 3.6 milioni per 61 casalinghi e 141 worldwide (incassi dimezzati rispetto ai precedenti episodi). Penultima posizione per 10 Cloverfield Lane con 3 milioni e 68 totali (globalmente si avvicina al traguardo dei 100 milioni). Chiude la top-ten Eye in the Sky con 2.8 milioni e 10 complessivi.

Daniele Pugliese

 

Nessun Articolo da visualizzare