“STAR TREK 3”: LASCIA ANCHE IL REGISTA ROBERTO ORCI

Altro imprevisto sulla strada che porta a Star Trek 3, il tredicesimo film della serie che dovrebbe arrivare nelle sale nel 2016 così da poter festeggiare nel migliore dei modi il cinquantesimo anniversario della saga nata nel 1966 con la serie tv ideata da Gene Roddenberry. Dopo il “tradimento” di J.J. Abrams (regista del reboot del 2009 e del sequel Into Darkness), passato al franchise “rivale” di Star Wars, la regia era stata affidata all’esordiente produttore e sceneggiatore Roberto Orci. Ora, però, anche Orci, a seguito di divergenze creative con lo studio, ha deciso di rendere vacante il posto da regista rimanendo legato al progetto solo nelle vesti di produttore e supervisore della sceneggiatura (scritta da John D. Payne e Patrick McKay). In lizza per la regia ci sarebbero Edgar Wright (libero dopo aver detto polemicamente addio ad Ant-Man) e, più staccato, Jon M. Chu (G.I. Joe-La vendetta). Se la Paramount Pictures vorrà far uscire il film in tempo per festeggiare a dovere le nozze d’oro del franchise, è certo che dovrà scegliere in fretta il nuovo regista.

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare